Stai leggendo
5 Ted Talk che cambieranno il modo in cui vedi il mondo

5 Ted Talk che cambieranno il modo in cui vedi il mondo

Ted Logo

In occasione del mio TedX del 22 Marzo a Pavia, in cui proverò a spiegare a cosa servono e come funzionano le storie (biglietti qui), ho deciso di raccogliere una selezione di 5 Ted Talk che secondo me vale davvero la pena vedere, perché in qualche modo hanno cambiato il mio modo di vedere il mondo.

È una classifica quindi ovviamente partiamo dal basso:

5. Tutto quello che sai sulla dipendenza è sbagliato

Ha cambiato il mio modo di vedere ogni forma di dipendenza (droga, smartphone, gioco d’azzardo, qualunque cosa). Illuminante.

4. Cosa succede quando i nostri computer diventano più intelligenti di noi?

Questo Talk parla di come funziona l’intelligenza artificiale e perché ci dovremmo porre il problema di cosa succederà quando supererà la nostra intelligenza. Se vi interessa l’argomento consiglio anche questo articolo super inquietante di Tim Urban.

3. Come il mondo dell’informazione distorce la nostra percezione della realtà

In soli 4 minuti Alisa Miller spiega quanto assurdamente distorto sia il mondo dell’informazione, e anche in che modo lo sia.

2. Il potere della vulnerabilità

Brenè Brown racconta una sua ricerca durata anni, in cui dimostra che l’unico modo per avere relazioni umane soddisfacenti è accettare la propria vulnerabilità. Lo fa raccontando come ha accettato la sua. Su questo ho riso e anche pianto come una fontana, quindi si batte per il primo posto.

1. La scuola uccide la creatività?

Chiunque si occupi di creatività, di divulgazione, o banalmente debba scegliere cosa fare nella vita dovrebbe vedere questo video, che oltre a far riflettere fa piegare dal ridere. Sir Kenneth Robinson, autore e consigliere internazionale sull’educazione, spiega con come funziona la creatività e perché l’istruzione non fa niente per promuoverla.

Hai visto qualche Ted Talk interessante da consigliare? Scrivilo nei commenti!

Vedi i commenti (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

© 2019 Alessio De Santa
Torna su